PM --> HOME PAGE ITALIANA --> ARGOMENTI ED AREE --> NOVITÁ --> CORSI

PSYCHOMEDIA
FORMAZIONE PERMANENTE
Corsi



A.M.A. Formazione Trento

Trento, 5-6 ottobre 2006

Corso di formazione con Thierry Bonfanti
La gestione del conflitto

Coop. Soc. Villa S.Ignazio,
Via alle Laste 22, 38100 - Trento



Bisogna distinguere il conflitto come contrasto tra interessi o idee diverse e la conseguenze del conflitto: volontà di sopraffare l’altro, di dominarlo, di distruggerlo. Il conflitto fa parte della vita. Può essere fattore di evoluzione. Invece, quando si entra nella spirale della paura dell’altro, del non-ascolto e della violenza, diventa distruttivo. Spesso il conflitto porta alla violenza ma non necessariamente. Ad esempio, Voltaire diceva: “Non sono d’accordo con quello che dite ma mi farei uccidere perché possiate dirlo”. Essendo il conflitto inerente alla vita, ci si pone il problema di come gestirlo.

Sapere prevenire o gestire un conflitto significa sapere comunicare in una situazione in cui i protagonisti sono sulla difensiva.

Il corso affronterà il tema della gestione dei conflitti, in particolare quelli in cui siamo coinvolti, partendo dalle aspettative delle persone. In occasione di questo corso, si affronterà anche il discorso della mediazione dei conflitti ovvero come intervenire in un conflitto nel quale non siamo coinvolti personalmente.

Obiettivi

- Ridurre lo stress

- Prendere la distanza necessaria per capire se stessi e capire l’altro(a).

- Arricchirsi dall’esperienza degli altri

- Analizzare meglio le situazioni conflittuali nelle quali siamo invischiati.

- Imparare a prevenire i conflitti

- Sapere intervenire in un conflitto (mediazione)

Metodologia

La conduzione del corso si rifà all’approccio della Non Direttività Interveniente (N.D.I.), che si caratterizza con:

- La non direttività;

- la centrazione sulla persona;

- un aiuto a fare emergere i veri bisogni, desideri e aspettative del partecipante;

- delle proposte di lavoro centrate su questi bisogni, desideri e aspettative.

Numero di partecipanti

Il corso prevede un numero massimo di 14 partecipanti. Verranno accettate le prime 14 iscrizioni in ordine di arrivo.

Conduttore

Thierry Bonfanti, psicologo, psicoterapeuta e formatore in azienda. Tiene corsi di formazione nelle aziende sulla gestione dei conflitti da più di 10 anni. incaricato dalla concezione e dell’implementazione di una formazione alla gestione dei conflitti per tutto il personale front line della Air France (25 000 persone) dal 2003. Quest’operazione si prosegue tuttora con successo, portata avanti dai formatori interni della compagnia formati da lui

Quanto costa?

132 Euro (110 euro + 20% IVA)

156 Euro (130 euro + 20%IVA) per chi richiede i crediti E.C.M.

Sono previsti i crediti ECM per le professioni di: Assistente sanitario, Dietista, Educatore professionale, Farmacista Fisioterapista, Infermiere, Medico, Psicologo.

Dove?

Il corso si terrà a Trento presso Coop. Soc. Villa S.Ignazio, Via alle Laste 22, 38100 TRENTO
Tel. 0461-238720 - E-mail: ospitalità@vsi.it

possibile pernottare nella stessa sede del corso in pensione completa in camere singole o doppie con servizi esterni a Euro 28, in camera doppia con bagno a Euro 33, in camera singola con bagno a Euro 35, prenotandosi con anticipo allo 0461-238720.

Programma

Giovedì 5 ottobre

9.00-10.00 Presentazione del conduttore, del corso e dei partecipanti attraverso un esercizio desiderativo.

10.00-11.00 Distinzione tra gestione dei conflitti e mediazione dei conflitti

11.00-12.00 Le condizioni personali che predispongono al conflitto

12.00-13.00 Le tre fonti di conflitto.

14.00-15.00 Le quattro strategie di gestione del conflitto.

15.00-16.00 Il ruolo della paura nel conflitto

16.00-17.00 I fattori di conflitto VS i fattori di prevenzione e di gestione dei conflitti.

Venerdì 6 ottobre

9.00-10.00 Definizione e condizioni della mediazione

10.00-11.00 La mediazione non conflittuale come prevenzione dei conflitti.

11.00-12.00 Le qualità di un mediatore

12.00-13.00 Perché la mediazione funziona?

14.00-15.00 Gli incontri individuali

15.00-16.00 Gli incontri congiunti

16.00-17.00 Aspetti metodologici.

17.00-17.30 Prova ECM e conclusione del corso.

Termine iscrizione: 29 settembre 2006.


PM --> HOME PAGE ITALIANA --> ARGOMENTI ED AREE --> NOVITÁ --> CORSI