PM --> HOME PAGE ITALIANA --> ARGOMENTI ED AREE --> NOVITÁ --> ATTACCHI DI PANICO

PSYCHOMEDIA
Telematic Review
Sezione: RISPOSTA AL DISAGIO
Area: Disturbo da Attacchi di Panico


Top Ten degli Articoli sul Disturbo di Panico




1. Un’importante sintesi delle teorie sull’attaccamento proposte da Bowlby:
Bowlby J. Developmental psychiatry comes of age. Am J Psychiatry,1988;145,1-10 (trad.it. Dalla teoria dell'attaccamento alla psicopatologia dello sviluppo, Rivista di Psichiatria, 23, 2, 57-68).

2. Articolo fondamentale per conoscere il modello cognitivo del DP proposto da Clark:
Clark DM (1986). A cognitive model of panic. Behaviour Research and therapy, 24, 461-470.

3. Partendo da un modello cognitivo del DP, in questo studio sono stati valutati gli effetti della terapia cognitiva sul modificare le false credenze catastrofiche legate alle sensazioni corporee del panico e la loro correlazione con l’andamento del disturbo.
Bakker A, Spinhoven P, van Valkom AJLM, van Dyck R. Relevance of Assessment of Cognitions during Panick Attck in the Treatment of Panic Disorder. Psychother Psychosom 2002;71:158-161.

4. Review sull’efficacia della CBT nel trattamento del DP: in questa review viene sottolineata l’efficacia della CBT sia nel breve che nel lungo termine.
Margraf J, Barlow DH, Clark DM, Telch MJ. Psychological treatment of panic: work in progress on outcome, active ingredients, and follow-up. Behav Res Ther. 1993 Jan;31(1):1-8.

5. Recentissima review sul confronto dell’efficacia della CBT vs terapia farmacologica nel lungo termine: viene valutata la rigorosità con cui i vari studi sono stati condotti sottolineandone le debolezze strutturali e stimolando una lettura critica degli stessi.
Nadiga DN, Hensley PL, Uhlenhuth EH. Review of the long-term effectiveness of cognitive behavioral therapy compared to medications in panic disorder. Depress Anxiety. 2003;17(2):58-64.

6. Questa meta-analisi oltre a confrontare il trattamento farmacologico rispetto a quello cognitivo-comportamentalevan, valuta anche l’efficacia della terapia combinata.
Balkom AJ, Bakker A, Spinhoven P, Blaauw BM, Smeenk S, Ruesink B. A meta-analysis of the treatment of panic disorder with or without agoraphobia: a comparison of psychopharmacological, cognitive-behavioral, and combination treatments. J Nerv ment Dis 1997 Aug;185(8):510-6.

7. Quali farmaci impiegare nel DP:
Bakker A, van Balkom AJLM, Spinhoven P. SSRIs vs. TCAs in the treatment of panic disorder: a meta-analysis. Acta Psychiatr Scand 2002: 106: 163167.

8. Il più recente (e il più lungo) studio naturalistico sull’outcome del DP: dopo 15 anni di follow-up il 18% dei soggetti mostrano una guarigione completa, il 13% risultano guariti ma ancora assumono qualche terapia, il 51% mostra ancora attacchi di panico, il 18% soddisfa ancora i criteri per DP.
Andersch S, Hetta J. A 15-year follow-up study of patients with panic disorder. European Psychiatry, 2003;18;8:401-8.

9. Sottotipi di attacchi di panico: molti autori riportano la volontà di suddividere il DP in sottogruppi in base alle caratteristiche sintomatologiche con cui si presentano gli attacchi di panico; in questo articolo vengono distinti 3 sottogruppi (cardiac, respiratory, derealization) e viene studiata la correlazione di ognuno con altri disturbi psichiatrici (es. depressione, agorafobia, distimia).
Bovasso G, Eaton W. Types of panic attacks and their association with psychiatric disorder and physical illness. Comprehensive psychiatry, 1999, 40,6:469-477.

10. Depersonalizzazione nel disturbo di panico: partendo dall’ipotesi che il disturbo di panico è un’entità eterogenea, è stata studiata la possibilità di dividere i pazienti affetti da DP in due gruppi in base alla presenza/assenza di depersonalizzazione; la presenza sembra correlata ad una maggior gravità del disturbo, in termini di un numero maggiore di attacchi, una più grave disfunzione sociale ed un punyteggio più alto alle scale per l’ansia e fobie.
Seguì J, Màrquez M, Garcìa L, Canet J, Salvador-Carulla L, Ortiz M. Depersonalization in panic disorder: a clinical study. Comprehensive Psychiatry 2000;41,3:172-178.

PM --> HOME PAGE ITALIANA --> ARGOMENTI ED AREE --> NOVITÁ --> ATTACCHI DI PANICO