PM --> HOME PAGE ITALIANA --> AREE PMTR --> NOVITÁ --> ALTRI CONGRESSI

PSYCHOMEDIA
CONGRESSI E SEMINARI

Az. ULSS n. 3 Bassano del Grappa (VI) - Struttura Complessa di Pediatria
Comitato Nazionale dell’ UNICEF
Rete Nazionale degli Ospedali Amici dei Bambini OMS/UNICEF

Bassano del Grappa (VI), 2 e 3 Ottobre 2003

Passo dopo passo sulla strada dell’allattamento materno.
L’esperienza degli Ospedali Amici dei Bambini-OMS/UNICEF: strategie per gli operatori e per la comunità

Patrocinato da:
Ministero della Salute, Regione Veneto, Comune di Bassano, Prov. di Vicenza, ULSS 20 Verona, ACP, FIMP, FIP, SIN, SIGO, SINPI, Centro Studi e Ricerche COIRAG, CSB, Collegio Naz Ostetriche, Collegio Naz. Infermieri,Pediatria Ospedaliera,Ordine degli Psicologi, Ordine dei Medici

Bassano del Grappa (VI) - Centro Giovanile SAl Jacopo Da Ponte


DESCRIZIONE EVENTO
L’allattamento al seno, importante e ormai riconosciuto obiettivo di salute pubblica, riscuote un interesse crescente in molte zone del paese. Sette sono gli Ospedali riconosciuti dall’ OMS UNICEF “Amici dei Bambini” per la promozione dell’allattamento materno, e altri si stanno avvicinando all’obiettivo. Sono numerose poi le esperienze piccole e grandi di sostegno dell’allattamento al seno sul territorio, sia per iniziativa di istituzioni pubbliche (attraverso attività di formazione, di riorientamento dei servizi e di marketing sociale) che di ONG e di gruppi spontanei di mamme.
Il processo di miglioramento che si è finalmente avviato in Italia tuttavia rappresenta ancora un germoglio che deve irrobustirsi. C’è la necessità di lavorare in rete , di confrontarsi sulle esperienze e di mantenere vivo il dibattito sulle criticità e sui successi.

Obiettivi: Il convegno, organizzato dall’ULSS 3 di Bassano del Grappa, in
collaborazione con il Comitato Nazionale dell’Unicef e della Rete Nazionale
degli Ospedali Amici dei Bambini - OMS UNICEF, si propone di approfondire
tre aree tematiche che oggi sembrano particolarmente rilevanti per la
promozione dell’allattamento al seno, mantenendo come filo conduttore la
centralità della coppia madre bambino come destinataria/protagonista delle
azioni.
1) L’impegno reale che comporta il cambiamento dei servizi, in termini di
carichi di lavoro, funzioni, responsabilità, clima istituzionale, per
valutare la sostenibilità dell’esperienza BFH. Tema cruciale sia per la vita
quotidiana delle mamme e degli operatori, ma anche per le strategie di
promozione con gli amministratori.
2) La promozione sul territorio, anche là dove gli ospedali non hanno ancora
modificato pienamente il loro “modus operandi” studiando modelli di
riferimento e proponendo degli standard per la valutazione
3) le peculiarità dei percorsi in atto verso il riconoscimento, per avere un
panorama delle differenti difficoltà, e per dare occasioni a chi è per
strada di valorizzare punti comuni, elementi originali ed innovativi,
rendendo disponibile l’esperienza anche per chi deve migliorare e
consolidare i risultati raggiunti.

Recorder e chairman commenteranno i lavori dei tre Workshop in una tavola
rotonda conclusiva aperta alla discussione.
Il taglio dei lavori sarà quindi di un confronto concreto, operativo, con un
assetto di «ricerca» condivisa e dando spazio nelle relazioni e nella
discussione ai punti di vista degli operatori di tutte le professioni che
compongono il complesso mosaico della rete di sostegno alle madri , ai
bambini ed alle loro famiglie ed alla comunità.


PROGRAMMA
Giovedì 2 ottobre 2003
(Pomeriggio)

14.00 iscrizioni, registrazione

Sessione Introduttiva
Chairman: Christoph Baker, Giuliano Audino
14.30 Saluto delle Autorità

15.00 Giovanni Micali (Presidente Comitato Italiano UNICEF) L'allattamento
al seno promosso dall'OMS e dall'UNICEF nel rispetto dei diritti
dell'infanzia"

15.20 Giuliano Audino (resp. U.O. Pediatria Ospedale di Bassano - Ospedale
Amico del Bambino OMS UNICEF) L’ospedale Amico del Bambino OMS/Unicef nella
realtà quotidiana

Chairman Patrizia Prosperi Riccardo Davanzo

15.45 Michele Grandolfo( Istituto Superiore di Sanità)
Valutazione dei fattori favorenti e di ostacolo all’allattamento materno e
le possibilità di promozione
16.15 Rosa Bernal (Glase)
La comunicazione con le mamme e tra gli operatori: problemi e risorse per
una corretta azione di sostegno e di counselling
16.45 Pausa caffè
17.00 Discussione in plenaria

17.20 Gregorio Monasta (UNICEF Internazionale)
Esperienze di intervento nell’ambito della cooperazione internazionale:
l’essenziale efficace

17.40. Leonardo Speri Introduzione ai lavori negli WS

18.30 Chiusura

Venerdì 3 ottobre 2003
(Mattino h. 9.00 - 13.00)

Workshop 1

L’ospedale: Il BFH - sfide organizzative per consolidare la qualità
Tra cambiamento culturale e carichi di lavoro: funzioni, professionalità,
responsabilità
Sessione a cura degli Ospedali Amici dei Bambin OMS/UNICEF italiani.
Chairman/Recorder: Igino Giani, Rosellina Cosentino


Workshop 2

La comunità BF: la sfida della continuità e dell’integrazione nel territorio
Quali strumenti? Qual percorsi? Quanti e quali i passi?
Sessione a cura dei Gruppi di lavoro Aziendali per la “Promozione dell’
Allattamento al Seno sul Territorio", Organizzazioni non Governative, di
Volontariato e del Privato Sociale
Chairman/Recorder: Vittoria Sola, Elise Chapin


Workshop 3

Un percorso di avvicinamento verso la valutazione tra il dire e il fare.
Quasi ci siamo: dalla formazione alla quotidianità alla valutazione.
Sessione a cura degli Ospedali impegnati nel Riconoscimento
Chairman/Recorder: Leopoldo Peratoner, Beatrice Dalla Barba


Venerdì 3 Ottobre 2003
(Pomeriggio)

14.30 Tavola rotonda: moderatore Adriano Cattaneo Igino Giani, Rosellina
Cosentino Vittoria Sola, Elise Chapin, Leopoldo Peratoner, Beatrice Dalla
Barba, Giuliano Audino
Relazione/ commento dei chairman e dei recorder
Discussione libera

16.15 Pausa Caffè
Chairman Christoph Baker/ Leonardo Speri
La rete italiana degli Ospedali Amici dei Bambini OMS/UNICEF
Christoph Baker
Il futuro dell’iniziativa “Ospedale Amico dei bambini”
Discussione libera

17.45 Valutazione ECM
18.30 Chiusura

Responsabili evento Formativo

Giuliano Audino, Adriano Cattaneo, Riccardo Davanzo

Comitato Scientifico

Giuliano Audino, Christoph Baker, Luigi Bertinato, Adriano Cattaneo, Elise
Chapin, Rosellina Cosentino, Beatrice Dalla Barba, Riccardo Davanzo, Claudia
Daves, Igino Giani, Michele Grandolfo, Giovanna Marcer, Dorothea Morandell,
Flavia Petrillo, Leopoldo Peratoner, Francesco Pietrobon, Patrizia Prosperi,
Vittoria Sola, Leonardo Speri, Monika Stablum.

Comitato Organizzativo

Giuliano Audino, Christoph Baker, Roberta Cavallini, Simonetta Pasquale,
Leonardo Speri


Workshop 1

L’ospedale: Il BFH - sfide organizzative per consolidare la qualità
Tra cambiamento culturale e carichi di lavoro: funzioni, professionalità,
responsabilità
Sessione a cura degli Ospedali Amici dei Bambini OMS/UNICEF italiani.
Chairman/Rec. Igino Giani, Rosellina Cosentino

9.00 Flavia Petrillo (BFH La Madonnina- Bari)
Monitoraggio informatico delle azioni di sostegno all'allattamento
9.20 Adriano Cattaneo
Il manuale di rivalutazione OMS UNICEF come strumento per l’autoanalisi
9.40 Giuliano Audino, Stefania Batocchio, Elena Tarndold (BFH Bassano)
Come ci vedono: punti critici e punti di forza attraverso gli occhi degli
ospiti della nostra maternità
10.00 - 11.00La provincia autonoma di Bolzano: peculiarità di un’esperienza:
10.00 Dorothea Morandell (BFh Merano) L’esperienza dell’Ospedale di Merano
10.20 Claudia Daves (BFH Vipiteno)
L’esperienza dell’Ospedale di Vipiteno
10.40 Monika Stablum (BFH Bressanone)
Collegamento tra servizio ospedaliero e il territorio: l’esperienza di
Bressanone.
11.00 Discussione
11.20 Pausa caffè
11. 40 Igino Giani, Donatella Martinelli Moira Perugini (BFH Montepulciano)
Fare ed auspicare: storia di un percorso tra professionalità e carichi di
lavoro
12.00 Giovanna Marcer, Umberto Tosadori, Elisa Pastorelli (BFH Soave)
Aurelia Galletti, Ermete Ronchi (Ariele)
Dal consolidamento dei Gold Standards al recupero della promozione del
benessere delle mamme e degli operatori
12.20 Discussione
Lavoro di sintesi a cura del chairman/ recorder 13.00 Chiusura

Workshop 2

La comunità BF: la sfida della continuità e dell’integrazione nel territorio
Quali strumenti? Quail percorsi? Quanti e quali i passi? Sessione a cura dei
Gruppi di lavoro Aziendali per la “Promozione dell’ Allattamento al Seno sul
Territorio", Organizzazioni non Governative, di Volontariato e del Privato
Sociale
Chairman/Recorder: Vittoria Sola, Elise Chapin

9.00 Elise Chapin, Vittoria Sola
Strumenti di valutazione: i sette passi, i dieci passi: quali i passi nel
SSN italiano?
9.20 Maria Enrica Bettinelli (Milano)
Il percorso allattamento nella città di Milano: un'esperienza di rete di
servizi territoriali, ospedalieri e di volontariato nella promozione
dell'allattamento al seno
9.40 Annamaria Cortese (Trieste)
Promozione della salute nel percorso nascita, promozione delle risorse della
comunità.
10.00 Paola Lenzi (Bologna)
Un gruppo di lavoro territoriale tra ricerca e formazione: l’esperienza
dell’ASL Bologna Sud
10.20 Discussione
10.40 Pausa caffè
11.00 Gretel Carli (Ferrara)
L'esperienza di un gruppo di aiuto "da mamma a mamma"nell'ambito del centro
per le famiglie del comune di Ferrara
11.20 Francesco Storelli ( Montepulciano)
Un percorso di integrazione tra “Ospedale Amico del Bambino” e territorio
11.40 Elise Chapin, Vittoria Sola, Maria Enrica Bettinelli, Annamaria
Cortese, Paola Lenzi Francesco Storelli, Gretel Carli (con Federica Bonato
La Leche League - Bassano)
Per una rete dei servizi territoriali amici del bambino
Lavoro di sintesi a cura del chairman/ recorder
13.00 Chiusura

Workshop 3

Un percorso di avvicinamento verso la valutazione tra il dire e il fare.
Quasi ci siamo: dalla formazione alla quotidianità e alla valutazione.
Sessione a cura degli Ospedali impegnati nel Riconoscimento
Chairman/Recorder: Leopoldo Peratoner, Beatrice Dalla Barba

9.00 Tiriduzzi Mauro, Rita Gatti (ASL Ancona)
Il percorso in un piccolo ospedale: Osimo
9.20. Daniela Zucchiatti (Pordenone)
Un passaggio obbligato: la formazione
9.40 Mario Ferraro (Velletri)
Autovalutazione: tra il dire e il fare )
10.00 Elisabetta Tedeschi (Azienda Ospedaliera Padova)
L’esperienza dell’ospedale di Padova: storia di un cambiamento
10.20 Discussione
10.40 Pausa caffè
11.00 Teresa Asprea (IRCCS Gaslini- Genova)
L’esperienza di un IRCCS
11.20 Dante Baronciani (Ceveas- Modena)
Dalla teoria alla pratica: l’ esperienza dell’ Emilia-Romagna
11.45 Discussione
Lavoro di sintesi a cura del chairman/ recorder
13.00 Chiusura

PUNTI ECM
Evento in attesa di valutazione

COMITATO SCIENTIFICO E ORGANIZZATIVO
Giuliano Audino, Christoph Baker, Luigi Bertinato, Adriano Cattaneo, Elise
Chapin, Rosellina Cosentino, Beatrice Dalla Barba, Riccardo Davanzo, Claudia
Daves, Igino Giani, Michele Grandolfo, Giovanna Marcer, Dorothea Morandell,
Flavia Petrillo, Leopoldo Peratoner, Francesco Pietrobon, Patrizia Prosperi,
Vittoria Sola, Leonardo Speri, Monika Stablum.

INFORMAZIONI E ISCRIZIONE
Key Congress & Communication
Via dei Tadi, 21 - 35139 Padova
Ph. + 39 049 659330 - Fax + 39 049 8763081
a.caldon@keycongress.com
www.keycongress.com


PM --> HOME PAGE ITALIANA --> AREE PMTR --> NOVITÁ --> ALTRI CONGRESSI