PM --> HOME PAGE ITALIANA --> AREE PMTR --> NOVITÁ --> ALTRI CONGRESSI

PSYCHOMEDIA
CONGRESSI E SEMINARI

Associazione Centro Studi e Ricerche sulla Psiche Silvano Arieti
Dipartimento di Neuroscienze - Università di Pisa

Pisa, dal 15 febbraio al 24 maggio 2003


Ciclo di seminari
Gli irraggiungibili confini: percorsi della psiche nell'età della Grecia classica

Con il patrocinio di :
Provincia di Pisa
Società Italiana di Psichiatria - SIP
Sezione Toscana della SIP
OPIFER - Organizzazione di Psicoanalisti Italiani Federazione e Registro
Centro Italiano di Psicologia Analitica

Con la collaborazione di
PUNTO EINAUDI - Pisa

Auditorium Centro Polifunzionale della Provincia, via Silvio Pellico 6 - Pisa
ore 9.30 - 13


Per quanto tu cammini, e percorra ogni strada,
non potrai raggiungere i confini della psiche,
tanto ampio si estende il suo lógos.

Eraclito, V sec. a.C.


l' Associazione Centro Studi e Ricerche sulla Psiche Silvano Arieti nasce a Pisa il 7 aprile 2001, Giornata Mondiale della Salute Mentale, per volontà e passione di un gruppo di psichiatri, psicoanalisti e docenti universitari, con l' intento di promuovere attività culturali e di ricerca e sviluppare i numerosi temi cui Silvano Arieti si è dedicato.

Il Dipartimento di Neuroscienze dell' Università di Pisa, costituito nel 1996, racchiude diverse discipline nell'ambito delle scienze neurologiche e neurosensoriali.
Nello spirito multidisciplinare che lo caratterizza promuove da tempo, anche in campo internazionale, diverse attività formative e culturali.

Sulle orme della forte consapevolezza intellettuale di Arieti riguardo la necessità di un orientamento umanistico nel lavoro di chi, a vario titolo, si occupa della psiche, quest' anno viene proposta una ricognizione della nozione di "psiche" a partire dal crogiuolo del mondo classico, là dove è sorto il sapere che contraddistingue la nostra civiltà.


Programma:


15 febbraio 2003

Giovanni Reale: Genesi e significato del concetto occidentale di psiche

Storia della Filosofia Antica

Università San Raffaele, Milano

Francesca Calabi: Anima e parola tra Atene e Gerusalemme

Storia della Filosofia Tardo Antica

Università di Pavia

1 marzo 2003

Maurizio Bettini: Psiche: farfalle, api e pipistrelli fra Omero e Virgilio

Filologia Classica

Università di Siena

Maria Grazia Bonanno: La sindrome fisio-patetica di Saffo

Letteratura Greca

Università di Roma

22 marzo 2003

Andrea Rodighiero: Anima e sofferenza nell'eroe sofocleo

Università di Padova

Davide Susanetti: Scena tragica e follia in Euripide

Letteratura Greca

Università di Padova

12 aprile 2003

Bruno Centrone: Psychè e lógos in Eraclito

Storia della Filosofia Antica

Università di Pisa

Valeria Andò: Psychè e malattie psichiche nella prima medicina greca

Lingua e Civiltà Greca

Università di Palermo

10 maggio 2003

Franco Trabattoni: La psicologia di Platone: alle origini delle nozioni di mente e coscienza

Storia della Filosofia Antica

Università di Milano

Maria Michela Sassi: Platone e i flussi dell' anima

Filosofi a e Scienza del Mondo Antico

Università di Pisa

24 maggio 2003

Maria Michela Sassi: Conoscenza e memoria in Platone e in Aristotele

Franco Trabattoni: Aristotele: linee di una teoria della mente e dell' immaginazione

Che cosa è la psiche dell' uomo,

questa entità mai finita

che si evolve continuamente,

che nella sua complessità non ha l' uguale

nel mondo noto alla scienza?

Che cosa è l' uomo,

questo solitario spettatore

di tutti i tempi e di tutte le esistenze,

che nella sua finitezza biologico-storica

viene „internamente segnatoš

da tutti i tempi e da tutte le esistenze?

Vi sono molti modi di affrontare

questi problemi perenni.

Il biologo, l' antropologo, il filosofo,

lo psicologo, lo psichiatra e molti altri ancora

definiscono e illuminano la natura dell' uomo

dal loro specifico punto di vista.

Ma il fattore centrale,

quello che deriva

dalle origini biologiche dell' uomo

e culmina nelle più alte espressioni

dell' affettività, della cognizione e del volere,

è ciò che io chiamo il „Sé intrapsichicoš,

il mondo interiore dell' uomo.

Questo è il nucleo

da cui si espande e si irradia

tutto ciò che è umano.

Questo è il campo

che noi ci proponiamo di esplorare,

cercando ancora una volta

di capire quello che siamo.

Silvano Arieti, 1978



La partecipazione ai seminari è libera e gratuita; non c'è accreditamento ECM

Per informazioni:
D.ssa Rita Bruschi
Tel. 050 500613
fax 050 25103
e-mail: pa.rb@libero.it


PM --> HOME PAGE ITALIANA --> AREE PMTR --> NOVITÁ --> ALTRI CONGRESSI