PM --> HOME PAGE ITALIANA --> AREE PMTR --> NOVITÁ --> ALTRI CONGRESSI

PSYCHOMEDIA
CONGRESSI E SEMINARI

ERIT-Italia

Ravenna, 14-15 novembre 2002

1° Convegno Nazionale
Dipendenze: nuovi scenari e sfide al cambiamento

Ravenna, Palazzo Mauro de Andrè


Programma Preliminare

Sono stati richiesti i seguenti Patrocini:
Presidenza della Repubblica
Presidenza del Consiglio dei Ministri
Ministero della Giustizia
Ministro del Welfare
Ministero degli Esteri
Ministero dell'Interno
Ministero della Salute
Regione Emilia-Romagna
Provincia di Ravenna
Comune di Ravenna
Azienda USL di Ravenna
Diocesi di Ravenna
Ordine degli psicologi - Regione Emilia-Romagna
Ordine dei medici - Regione Emilia-Romagna
Ordine degli assistenti sociali - Regione Emilia-Romagna
Federazione Nazionale Collegi IPASVI
Lega Regionale Cooperative - Bologna

"Principessa mia, quando arriverò, per te saranno guai! Ti farò diventare rossa a forza di baci e ti farò mangiare finché non sarai tondetta. E se non mi ubbidirai, vedrai chi è il più forte, se la ragazzetta carina che non mangia abbastanza o l'omone selvaggio con la cocaina in corpo. Nella mia ultima grave depressione ho preso di nuovo la coca, e una piccola dose mi ha portato alle stelle in modo fantastico. Sono ora molto indaffarato a raccogliere la letteratura per un inno in lode di questa magica sostanza." (Da una lettera di S. Freud alla fidanzata Martha Bernays).
"Un altro mito: si diceva che la cocaina rendeva i negri invulnerabili alle usuali pallottole calibro 32, per cui la polizia degli Stati Uniti del Sud fu costretta a passare a revolvers calibro 38. Queste fantasie, emblematiche delle paure dei bianchi, e che nulla avevano a che vedere con gli effetti reali della cocaina, fornirono un motivo di più per la repressione dei negri". (David F. Musto, The American Disease: Origin of Narcotic Control, New Haven, Yale University Press, 1973, p.7).
Non esiste una sostanza cattiva in sé! Sta a noi l'uso che ne facciamo.
Tutte le sostanze psicoattive naturali, quasi senza eccezione, sono state utilizzate anche in ambito rituale come veicoli di conoscenza e di iniziazione spirituale. Cosa distingue le società moderne dalle culture "tradizionali" che avevano elaborato una modalità più "culturizzata" di rapporto con le sostanze?
Forse è proprio la rete di significati e quindi il processo di culturalizzazione che consente di imbrigliare elementi potenzialmente nocivi (ma non lo sono anche le automobili e la cioccolata?) in modalità "ritualizzate" e che permette di canalizzare spinte intrinseche alla natura umana contenendone il potenziale di rischio.
Ma quali riti, quali costellazioni valoriali, quali forme di adattamento creativo - oltre che repressivo - possono intravedersi in una società moderna per rispondere a questa antica sfida?
Superata la sterile contrapposizione tra proibizionismo e indiscriminata tolleranza, che ha polarizzato in modo ripetitivo e forse sterile il contesto scientifico italiano e mondiale, si propone un dibatitto che apra spazi di più approfondita elaborazione a livello culturale, sociale e professionale.
In questa direzione ERIT-Italia si auspica lo sviluppo di una società civile capace di elaborare le valenze nuove che emergono a livello socio-culturale - ivi comprese quelle fenomenicamente espresse dall'uso delle droghe - per assorbire dialetticamente istanze che, in modo semplicistico e riduttivo, vengono eluse, scotomizzate o demonizzate e nel contempo si mostri capace di tutelare efficacemente le persone più vulnerabili, deboli ed esposte ai danni derivati da un utilizzo improprio delle sostanze stesse.
Affinché ciò si realizzi è però indispensabile acquisire un'educazione, un'abilità a ciò che intrinsecamente ha a che fare con la dimensione del vivere.
Nell'anno dell'integrazione monetaria ERIT-Italia promuove uno sforzo affinché gli operatori italiani partecipino da protagonisti al più importante discorso dell'integrazione culturale e professionale europea.
E' di assoluta importanza che le acquisizioni del nostro lavoro, i bisogni tuttora esistenti e le proposte che suggeriamo siano ascoltate e considerate come contributo fondamentale nel processo di costruzione di una nuova società europea, specie per ciò che concerne lo sviluppo futuro di leggi e servizi inerenti il campo delle dipendenze.

Comitato Tecnico Scientifico

Baraldi Franca
Bertolli Roberto
Bosi Roberto
Calandra Giovanna
Colombo Ivano Franco
Foschini Vittorio
Greco Giovanni
Iraci Giuseppe

Mammana Giuseppe
Marchesini Franco
Margaron Henry
Martoni Manuela
Mezzelani Paolo
Nizzoli Umberto
Pissacroia Mario
Puglia Luca

Sgrò Maurizio
Stecco Marcello
Sternini Sara
Ulivi Giannino
Zerbetto Riccardo
Wittman Claudia

Comitato d'Onore

Bertolli Roberto
Bosi Roberto
Briani Silvia
Coletti Maurizio
Coacci Alessandro
Colombo Ivano Franco
Croce Mauro

Ferri Mila
Foschini Vittorio
Giannotti Franco Celeste
Martoni Manuela
Mezzelani Paolo
Montanari Linda
Nizzoli Umberto

Patussi Valentino
Polidori Edoardo
Semboloni Piergiorgio
Stocco Paolo
Tempesta Enrico
Zerbetto Riccardo

Organizzazione

CSR Congressi Srl
Azienda certificata CERMET - UNI EN ISO 9001:1994, n° 1036-A
C.P. 1769 - 40100 Bologna
Via Ugo Bassi, 13 - 40121 Bologna
Tel. 051/765357 - Fax 051/765195
info@csrcongressi.com - www. csrcongressi.com

PROGRAMMA

Giovedì, 14 Novembre 2002
SALA PLENARIA

I° Sessione: "La cultura"
Moderatore: S. Briani (Ravenna)
9,00 Saluti delle autorità
........Apertura dei lavori
........V. Foschini (Ravenna)
9.30 Lettura Magistrale
"L'UOMO E LE DROGHE: UN PASSATO DA CONOSCERE PER UN FUTURO DA ANTICIPARE"
........R. Zerbetto (Siena)
10.15 Quesiti ai Relatori e dibattito guidato con il pubblico
10.40 Pausa
11.00 Seminario RIDUZIONE DEL DANNO IN EUROPA
........Discussant: F. C. Giannotti (Roma)
........Relatori: C. Bignami (Sasso Marconi, BO), P. O'Hare (Roma),
........E. Polidori (Faenza), E. Spacca (Londra)
12.40 Quesiti ai Relatori e dibattito guidato con il pubblico


SALA MARMI

11.00 Seminario IMMIGRAZIONE E TOSSICODIPENDENZA
........Discussant: B. Barberis (Rimini)
........Relatori: G. Calandra (Piacenza), L. Grosso (Torino), A. Saletti (Milano)
12.40 Quesiti ai Relatori e dibattito guidato con il pubblico


SALA STAMPA

11.00 Lettura Magistrale
........LA VALUTAZIONE DEI TRATTAMENTI
........E. Gori (Milano)
11.20 Seminario I TRATTAMENTI DETOSSICANTI: Diversi setting e nuovi strumenti
........Discussant: E. Gori (Milano)
........Relatori: G. Gerra (Parma), A. Lucchini (Milano), P. Mezzelani (Verona)
12.40 Quesiti ai Relatori e dibattito guidato con il pubblico
13,00 Colazione di Lavoro

Giovedì, 14 Novembre 2002
SALA PLENARIA

II° Sessione: "La legislazione"
Moderatore: G. Mammana (Foggia)
14.30 "IL QUADRO INTERNAZIONALE E L'ORGANIZZAZIONE ITALIANA"
........R. Bosi (Reggio Emilia), R. Caccavari (Parma), M. Ferri (Bologna),
........L. Montanari (Lisbona)
15.50 Quesiti ai Relatori e dibattito guidato con il pubblico

16.00 Seminario CONTROLLARE I SINTOMI E RIDURRE LE DISABILITA'
........Discussant: V. Foschini (Ravenna)
........Relatori: I. Carraro (Mestre VE), G. Cicciù (Montecchio, VI) G. Iraci (Pistoia),
........P. Jarre (Rivoli, TO)
17.10 Quesiti ai Relatori e dibattito guidato con il pubblico


SALA MARMI

16.00 Seminario LA CADUTA DEGLI DEI: Psicopatologia del cocainomane e
........presa in carico
........Discussant: G. Greco (Ravenna)
........Relatori: F. Bonfà (Piacenza), M. Clerici (Milano), F. Ravera (Milano)
17.10 Quesiti ai Relatori e dibattito guidato con il pubblico


SALA STAMPA

16.00 Seminario IL NETTARE DIVINO: Nuove prospettive di cura e
........integrazione tra servizi
........Discussant: V. Patussi (Firenze)
........Relatori: F. Madeddu (Milano), S. Tognaccini (Pistoia), V. Zavan (Dolo VE)
17.10 Quesiti ai Relatori e dibattito guidato con il pubblico
17,30 Chiusura dei lavori

Venerdì, 15 Novembre 2002


SALA PLENARIA

3° Sessione: "La qualità"
Moderatore: R. Bertolli (Milano)
9.30 Lettura Magistrale
........"Le linee guida per l'accreditamento"
........Ser.T. U. Nizzoli (Reggio Emilia)
........SERVIZI ALCOLOGICI G. Greco (Ravenna)
........COMUNITA' TERAPEUTICHE I. Colombo (Pistoia)
10.15 Quesiti ai Relatori e dibattito guidato con il pubblico
10.40 Pausa
11.00 Seminario A CHE GIOCO GIOCHIAMO: GAMBLING, QUALI INTERVENTI?
........Discussant: R. De Luca (Campoformido, UD)
........Relatori: D. Capitanucci (Gallarate, VA), M. Croce (Verbania), S.Pallanti (Firenze), ........V. Zironi (Reggio Emilia)
12.40 Quesiti ai Relatori e dibattito guidato con il pubblico


SALA MARMI

11.00 Seminario UNA, NESSUNA, CENTO DIAGNOSI: COMORBILITA' PSICHIATRICA, ........TRATTAMENTI RESIDENZIALI E AMBULATORIALI
........Discussant: H. Margaron (Livorno)
........Relatori: A. Fioritti (Rimini), L. Napoli (Pistoia), G. Trinciarelli (Mestre VE)
12.40 Quesiti ai Relatori e dibattito guidato con il pubblico


SALA STAMPA

11.00 Seminario PREVENZIONE: NUOVI SCENARI E NUOVE STRATEGIE
........Discussant: M. Martoni (Lugo, RA)
........Relatori: E. Bacchion (Schio, VI), E. Girotti (Ravenna), L. Puglia (Lugo, RA)
........F. Rivola (Faenza, RA), P. Ugolini (Cesena)
12.40 Quesiti ai Relatori e dibattito guidato con il pubblico
ore 13,00 Colazione di Lavoro


SALA PLENARIA

IV° Sessione: "Le strategie future"
14,30 Seminario RISCHI E PROTEZIONI IN ADOLESCENZA: QUALI FATTORI, QUALI RICERCHE
........Discussant: F. Frati (Parma)
........Relatori: V. Belli- A. Marinoni (Ravenna), S. Dazzi (Parma),
........L. Montecchi (Rimini), P. Stocco (Venezia)
16.10 Quesiti ai Relatori e dibattito guidato con il pubblico


SALA MARMI

14,30 Seminario COMUNITA' RETI SOCIALI ED ETICA
........Discussant: T. Marzocchi (Sasso Marconi, BO)
........Relatori: F. Baraldi (Porto Maggiore FE), F. Marchesini (Pistoia),
........M. Stecco (Reggio Emilia)
16.10 Quesiti ai Relatori e dibattito guidato con il pubblico
16,30 Pausa


SALA PLENARIA

16.45 Discussione e conclusioni con i rappresentanti della Consulta Associazioni e delle Società Scientifiche nel campo dei comportamenti compulsivi, di abuso e di dipendenza
Moderatore: U. Nizzoli (Reggio Emilia)

18,00 Chiusura del Convegno

INFORMAZIONI SCIENTIFICHE

CONTRIBUTI SCIENTIFICI
POSTERS e COMUNICAZIONI ORALI
E' prevista la presentazione di brevi comunicazioni e la discussione di posters aventi come argomenti i Topics indicati in programma. Gli interessati devono segnalare la richiesta sulla Scheda di Registrazione allegata. Il testo dovrà pervenire alla Segreteria Organizzativa entro e non oltre il 20 luglio 2002. Tutte le richieste saranno vagliate dalla Segreteria Scientifica che provvederà per iscritto alla conferma. A tutti gli Autori sarà rilasciato un Attestato. Si ricorda infine che la presentazione di Posters e Comunicazioni è subordinata al pagamento della quota di iscrizione di almeno uno degli Autori.
Istruzioni per gli Autori
1) carattere Helvetica/Arial, corpo 12, interlinea singola, totale parole circa 300
2) il testo non deve contenere cancellature, errori o correzioni.
3) Il titolo deve essere battuto a lettere maiuscole
4) Il testo del riassunto deve essere contenuto in un foglio formato A4
5) compilare il testo nel seguente ordine
breve introduzione e scopo del lavoro
materiali e metodi, casistica
risultati e conclusioni
6) Inviare il testo dell'Abstract in originale e via e-mail a: info@csrcongressi.com (non inviare i testi via fax)
7) Indicare i dati anagrafici del primo autore per la futura corrispondenza
8) Allegare breve curriculum vitae del primo autore (massimo 15 righe) obbligatorio per la richiesta dei Crediti Formativi ECM. In caso di mancanza dati il lavoro non sarà vagliato.
Pubblicazione degli Abstracts
Gli Abstract pervenuti entro la scadenza prevista, conformi alle istruzioni e accettati per l'esposizione orale o sotto forma di Poster saranno pubblicati sulla RIVISTA "Personalità e Dipendenze". Non saranno pubblicati Abstracts prevenuti dopo il 20 luglio 2002. La Rivista sarà consegnata a tutti gli iscritti al Convegno
Sessione Poster
In sede congressuale saranno messi a disposizione pannelli di dimensione cm. 100 (base) per cm. 200 (altezza) ed il materiale necessario all'allestimento.
L'affissione, a cura degli Autori, sarà possibile dalle ore 8,30 di giovedì 14 novembre e la rimozione dopo le 18,00 di venerdì 15 novembre.
Proiezione Diapositive
E' possibile proiettare diapositive in singolo formato standard (50x50 mm) montate su telaio rigido.
Proiezione Diapositive tramite computer
Al fine di consentire la migliore qualità e compatibilità, i relatori interessati dovranno portare in sede congressuale il CD o il dischetto contenente il file delle diapositive e rivolgersi al Centro Prova con ampio anticipo per le opportune tarature e verifiche.
Proiezione Video
E' possibile proiettare cassette video nel sistema VHS.


INFORMAZIONI GENERALI


SEDE DEL CONVEGNO
Palazzo Mauro de André
Viale Europa, 1 - 48100 Ravenna
Tel. 0544/421211 - Fax 0544/420345
COME RAGGIUNGERE LA SEDE DEL CONVEGNO
in Auto ...................Strada Statale Romea 309 da Nord (Venezia)
..............................Strada Statale 16 Adriatica da Sud (Rimini)
..............................Autostrada A14 diramazione per Ravenna
..............................Superstrada E45 da Roma
..............................Seguire le indicazioni per Pala de André direzione Marina di Ravenna
in Treno................. Stazione Ferroviaria di Ravenna, ubicata sulle linee ferroviarie di
............................. Rimini-Ravenna-Ferrara, Bologna-Ravenna, Firenze-Ravenna
in Aereo .................Aeroporti vicini: Bologna, Rimini, Forlì.
Per ulteriori informazioni : Azienda Promozione Turistica di Ravenna Tel. 0544/35404
QUOTE DI ISCRIZIONE
Entro il 20/07/02 Dopo il 15/06/02
Soci ERIT 80,00 80,00
Quota Regolare 160,00 185,00
Hanno diritto a pagare la quota di registrazione per Soci ERIT coloro che hanno già versato la quota associativa per l'anno 2002 al momento dell'invio della Scheda di Registrazione al Convegno.


N.B. Termine ultimo per le iscrizioni presso CSR Congressi Srl (via posta e on line): entro e non oltre le ore 24,00 del 30 ottobre 2002. Tutte le iscrizioni effettuate in sede di congresso subiranno un incremento di 26,00.


LA QUOTA DI ISCRIZIONE INCLUDE


* Partecipazione alle Sessioni Scientifiche
* Kit Congressuale
* Colazioni di Lavoro di giovedì 14/11 e venerdì 15/11
* Attestato di Partecipazione
* Rivista "Personalità e Dipendenze contenente gli Abstracts del Convegno
*

MODALITA' DI ISCRIZIONE
L'iscrizione va effettuata esclusivamente inviando alla Segreteria Organizzativa l'acclusa scheda, debitamente compilata in ogni sua parte ed accompagnata dal pagamento della quota d'iscrizione. L'iscrizione sarà convalidata solo se accompagnata dalla relativa quota. Non saranno accettate iscrizioni a mezzo telefono. Si raccomanda di indicare l'esatto Codice Fiscale o Partita IVA (obbligatoria se esistente) ai fini dell'emissione della fattura.
Richiesta di esenzione IVA (art. 10 comma 20 D.P.R. 637/72)
Gli Enti Pubblici che desiderino richiedere l'esenzione IVA sul pagamento della quota d'iscrizione di dipendenti sono tenuti a farne specifica richiesta barrando e apponendo il proprio timbro nell'apposito spazio posto sulla scheda di iscrizione allegata. Non sono fiscalmente riconosciute richieste senza timbro. Non è possibile richiedere il rimborso dell'IVA e l'emissione della relativa nota di accredito a pagamento già avvenuto.
Per motivi amministrativi non saranno convalidate le registrazioni accompagnate da quote errate o prive della dichiarazione richiesta. Le iscrizioni saranno confermate per iscritto dalla Segreteria Organizzativa.
MODALITÀ DI PAGAMENTO QUOTA ISCRIZIONE
Il pagamento potrà essere effettuato:
con assegno bancario o circolare "non trasferibile" intestato a CSR Congressi srl - Bologna
con carta di credito: VISA, EUROCARD, MASTERCARD
iscrizioni on line con carta di credito
CANCELLAZIONI D'ISCRIZIONI
Non è previsto alcun rimborso per cancellazioni d'iscrizioni. Eventuali sostituzioni potranno essere effettuate per iscritto in qualsiasi momento.
ISCRIZIONI ALL'ASSOCIAZIONE ERIT
E' possibile iscriversi all'Associazione anche in sede congresso.
Per ulteriori informazioni si prega di contattare la Segreteria Iscrizioni ERIT:
Dr. Vittorio Foschini
Tel. 0544 247256 - Fax 0544 247265 - Email: eritfoschini@libero.it
ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE
Al termine del Convegno sarà rilasciato un Attestato di Partecipazione a tutti i partecipanti regolarmente iscritti, sulla base della loro effettiva presenza ai lavori congressuali e solo su presentazione del badge nominativo.
ECM - Educazione Continua in Medicina
E' in corso la richiesta di accreditamento. I crediti assegnati saranno riportati sull'attestato di partecipazione che sarà consegnato al termine del Convegno.
Per il rilascio dell'eventuale attestato di partecipazione contenente il conferimento dei crediti si fa obbligo di:
- compilare il Test di Valutazione Finale, il Test di Valutazione di ogni Sessione e la Scheda di Gradimento che saranno consegnati in sede di Congresso
- indossare il badge nominativo per tutta la durata del Convegno
- presentare il badge al momento del ritiro dell'attestato di partecipazione
L'attestato non verrà rilasciato ai Partecipanti sprovvisti del badge nominativo e in mancanza dei dati anagrafici, del Codice Fiscale e di un recapito telefonico.
ESPOSIZIONE TECNICO-SCIENTIFICA
Presso la sede del Convegno sarà allestita una Esposizione tecnico-scientifica di prodotti ed attrezzature del settore.
VARIAZIONI
La Segreteria Scientifica e la Segreteria Organizzativa si riservano il diritto di apportare al Programma tutte le variazioni necessarie per ragioni scientifiche e/o tecniche.
PRENOTAZIONI ALBERGHIERE
In occasione del Convegno, la Segreteria Organizzativa ha riservato un certo numero di camere a tariffe convenzionate, riservate esclusivamente ai partecipanti al Convegno, in alcuni Hotels di Ravenna. Per effettuare le prenotazioni avvalendosi delle convenzioni é necessario accedere alla scheda di iscrizione e prenotazione alberghiera pubblicata nel sito www.csrcongressi.com o compilare la parte riservata alla prenotazione alberghiera sulla scheda di iscrizione allegata ed inviarla entro e non oltre il 1 settembre 2002 unitamente al deposito cauzionale pari alla tariffa base di una notte maggiorata di 18,00 a camera per spese di prenotazione alberghiera. Le prenotazioni effettuate dopo tale data verranno accettate in base alla eventuale disponibilità. La Segreteria Organizzativa evaderà le richieste di prenotazione in base alla data di arriv. La prenotazione sarà confermata per lettera; le prenotazioni saranno convalidate solo se accompagnate dal relativo deposito. Non saranno accettate prenotazioni a mezzo telefono.
Il pagamento potrà essere effettuato:
con assegno bancario o circolare "non trasferibile" intestato a CSR Congressi srl - Bologna. Il saldo dedotto il deposito cauzionale, dovrà essere effettuato alla partenza dall'Hotel, che provvederà ad emettere regolare fattura.
con carta di credito: VISA, EUROCARD, MASTERCARD. In questo caso, non indicare nel riepilogo di pagamento l'importo della cauzione per l'Hotel. Il numero della carta di credito sarà comunicato all'Hotel a garanzia della prenotazione. L'addebito sarà effettuato solo in caso di mancato arrivo. Il saldo totale del pernottamenti dovrà essere effettuato alla partenza dall'Hotel.
Qualora la "Scheda di Iscrizione e Prenotazione Alberghiera" non riportasse le date di arrivo e partenza CSR Congressi Srl effettuerà la prenotazione con arrivo il 14 novembre e partenza il 15 novembre 2002.
Hotels e Tariffe*
Gli Hotels selezionati sono ubicati a Ravenna. La Segreteria Organizzativa indicherà nella lettera di conferma i dati dell'Hotel prenotato. Non è previsto un servizio di collegamento per la Sede del Convegno. Poiché il numero delle camere singole disponibili è limitato, CSR Congressi Srl assegnerà d'ufficio le camere Doppie Uso Singole nel caso in cui le camere singole siano già esaurite al momento del ricevimento della richiesta.In caso di mancato arrivo alla data prevista, l'Hotel tratterà il deposito a titolo di penale e sarà libero di utilizzare la camera dalle ore 12,00 del primo giorno non coperto da deposito, salvo tempestiva comunicazione scritta all'Hotel da parte dell'interessato.


Hotel
camera per 1 persona
camera per 2 persone


Hotels 4 stelle
da 102,00 a 121,00
139,00


Hotels 3 stelle
da 57,00 a 90,00
da 95,00 a 135,00


* I suddetti prezzi includono pernottamento, prima colazione, tasse e servizio


CANCELLAZIONI DI PRENOTAZIONI ALBERGHIERE
In caso di cancellazione della prenotazione alberghiera pervenuta per iscritto entro e non oltre il 15 settembre 2002 si avrà diritto a un rimborso pari al 70% del deposito versato, decurtato della quota di 18,00 per spese di prenotazione alberghiera. Le cancellazioni comunicate dopo tale data non daranno diritto ad alcun rimborso. I rimborsi verranno effettuati dopo la fine del Congresso.
Per prenotazioni di GRUPPO si prega di contattare la Segreteria Organizzativa.
Organizzazione:
CSR Congressi Srl
Azienda certificata CERMET - UNI EN ISO 9001:1994, n° 1036-A
Casella Postale 1769 - 40100 Bologna
Tel. 051 765357 - Fax 051 765195
info@csrcongressi.com - www.csrcongressi.com


PM --> HOME PAGE ITALIANA --> AREE PMTR --> NOVITÁ --> ALTRI CONGRESSI