PM --> HOME PAGE ITALIANA --> AREE PMTR --> NOVITÁ --> ALTRI CONGRESSI

PSYCHOMEDIA
CONGRESSI E SEMINARI

ASSOCIAZIONE ARIELE PSICOTERAPIA*

Brescia, edizione Settembre / Dicembre 2002

Gruppo operativo di formazione esperienziale
Percorso formativo "Gruppo e lavoro clinico con le istituzioni"

Brescia, Via San Bartolomeo 15

Con il patrocinio della COIRAG


Contesto
L'Associazione ARIELE PSICOTERAPIA nasce con l'obiettivo di dare continuità e sviluppo all'offerta di formazione rivolta a psicologi e medici, e a chi per ruolo lavora con sensibilità clinica sulle relazioni tra individuo, gruppo e istituzione. L'Associazione, oltre a gestire un Training, attivo dal 1996 nell'ambito della Scuola COIRAG di specializzazione in psicoterapia (riconosciuta MURST con DM 31-12-1993), favorisce lo studio, la ricerca, lo sviluppo e la diffusione della psicoterapia ad orientamento psicoanalitico all'interno dell'approccio psicosocioanalitico, l'attività di supervisione e più in generale di formazione permanente. ARIELE PSICOTERAPIA non persegue fini di lucro, è economicamente autonoma e si regge sul lavoro volontario dei suoi soci.


Destinatari
Medici, psicologi, formatori e ruoli direttivi che, sul piano personale e professionale desiderino accrescere competenze e abilità di ruolo volte a perseguire obiettivi di cambiamento nell'ambito del proprio lavoro e contemporaneamente di qualità della vita a livello individuale, gruppale, e istituzionale.


Strumenti tecniche e metodo
Il lavoro formativo si fonda sull'apprendimento di strumenti e tecniche psicosocioanalitiche di ascolto, analisi della domanda, messa a punto, gestione e valutazione di azioni organizzative in contesto gruppale e istituzionale. L'approccio clinico psicosocioanalitico afferma che "si impara facendo". Sapere, saper fare e saper essere si svilupperanno dialetticamente nel "Gruppo operativo", il metodo portante su cui poggia l'intero percorso. Il gruppo verrà condotto con tecniche che utilizzano funzionalmente le dinamiche gruppali in una pluralità di contesti di lavoro pubblici e privati. In questo particolare assetto formativo il partecipante si impegna a frequentare un ciclo di unità di lavoro esperienziali di quattro ore che alterneranno:

* input sui basic della conoscenza clinica necessaria per affrontare i problemi dell'individuo, del gruppo e dell'istituzione, con possibilità di partecipazione a seminari di approfondimento complementari al percorso, su tematiche attinenti,

* unità di lavoro su autocasi professionali utilizzando, in progress, gli apprendimenti e le tecniche di matrice psicosocioanalitica, con uso di esercitazioni, osservazioni, auto-osservazioni, rispecchiamenti e valutazione.


Conduzione del gruppo
Ermete Ronchi, psicologo psicoterapeuta, analista di gruppo, vice presidente di ARIELE PSICOTERAPIA, direttore del Centro Studi e Ricerche COIRAG (Confederazione di Organizzazioni Italiane per la Ricerca Analitica sui Gruppi), e responsabile di area "Modelli e tecniche di gruppo" dell'Istituto di Milano della Scuola COIRAG di specializzazione in psicoterapia (Riconosciuta MURST DM 31-12-1993), membro AIF (Associazione Italiana Formatori), IAGP (International Association of Group Psychotherapy), docente a contratto di Psicopatologia dello sviluppo alla Facoltà di Medicina dell'Università degli Studi di Brescia, libero professionista.


Contributi specialistici
Leonardo Speri, Psicologo psicoterapeuta, Dirigente, Responsabile Promozione della Salute - Dipartimento di Staff - ULSS 20 Verona, project leader del progetto di certificazione qualità OMS UNICEF presso l'Ospedale di Soave;
Aurelia Galletti, Psicologa psicoterapeuta, analista di gruppo, formatrice, responsabile del Training di ARIELE PSICOTERAPIA della Scuola COIRAG di specializzazione in psicoterapia, libera professionista.


Obiettivi
Conoscenza dell'approccio clinico psicosocioanalitico in relazione a:

1. analisi della domanda proveniente da un soggetto collettivo con inquadramento individuale, gruppale e istituzionale di un caso di lavoro;
2. utilizzo del gruppo e delle sue dinamiche come risorsa per la comprensione di casi istituzionali e per apprendere attorno alle tematiche emergenti dal caso;
3. utilizzo delle proprie emozioni e cognizioni di ruolo per un migliore e più soddisfacente perseguimento del compito primario, con modalità operative;
4. migliore utilizzo della risorsa gruppo nella progettazione, gestione e valutazione di processi di cambiamento istituzionale;


Comitato scientifico
Annamaria Burlini, Renato de Polo, Aurelia Galletti, Ermete Ronchi, Leonardo Speri.

Calendario e programma dell'edizione 2002

1. Sab. 28 set. 2002 ore 9.30 - 13.15 - Apertura - Unità esperienziale di fondazione del gruppo, contratto d'aula e riepilogo delle conoscenze di base disponibili nel gruppo e nell'istituzione di riferimento;

2. Ven. 4 ott. 2002 ore 16.30 - 20.30 - Unità su autocaso professionale: Gruppo Operativo di supervisione di casi di lavoro;

3. Ven. 25 ott. 2002 ore 16.30 - 20.30 - L'intervento istituzionale: analisi della domanda proveniente da un soggetto collettivo con inquadramento individuale, gruppale e istituzionale di un caso di lavoro e sua evoluzione;

4 Ven. 8 nov. 2002 ore 16.30 - 20.30 - Unità su autocaso professionale: Gruppo Operativo di supervisione di casi di lavoro;

5. Sab. 23 nov. 2002 ore 9.30 - 13.30 - Un caso di cambiamento istituzionale gestito con approccio clinico gruppale. Parte prima. Committenza, analisi della domanda, progettazione e aspetti economici. Contributi di L. Speri e A. Galletti;

6. Sab. 23 nov. 2002 ore 14.30 - 18.30 - Un caso di intervento clinico istituzionale. Parte seconda. Dinanica committenza-gruppi di lavoro, presidio del set-setting, gestione del progetto e utilizzo della risorsa gruppo. Contributi di L. Speri e A. Galletti;

7. Ven. 6 dic. 2002 ore 16.30 - 20.30 - Unità su autocasi professionali: Gruppo Operativo di supervisione di casi di lavoro;

8. Ven. 13 dic. 2002 ore 16.30 - 20.30 - L'intervento istituzionale: dinamiche gruppali in fase di attraversamento dell'ostacolo epistemologico;

9. Ven. 20 dic. 2002 ore 16.30 - 20.30 - Unità su autocasi professionali: Gruppo Operativo di supervisione di casi di lavoro;

10. Sab. 21 dic. 2002 ore 9.30 - 13.30 - Unità di sintesi degli apprendimenti, di chiusura e valutazione del percorso formativo.

Associazione Italiana di psicoterapia psicoanalitica individuale, gruppale e istituzionale di matrice psico-socio-analitica
Via S. Bartolomeo,15 - 25128 Brescia Italy - Tel. e fax (+39) 030 381499 - E-mail: psicoterapia@ariele.info
ARIELE PSICOTERAPIA è membro ordinario C.O.I.R.A.G Confederazione di Organizzazioni Italiane per la Ricerca Analitica sui Gruppi e Provider ECM

Sviluppo continuo professionale - richiesta ecm n. 2804 - 14802
Percorso formativo "gruppo e lavoro clinico con le istituzioni"
Gruppo operativo di formazione esperienziale - edizione sett - dic, 2002.


Iscrizione
L'iscrizione e' subordinata all'esito di un colloquio di ammissione. Ciascun partecipante si impegna a frequentare il percorso con continuità e si rende disponibile a portare nel gruppo di lavoro almeno un "caso" attinente alla gestione del proprio ruolo in qualità di responsabile e/o di partecipante ad un gruppo operante in ambito privato o pubblico. Il lavoro di base si terrà presso la sede di ARIELE PSICOTERAPIA, Brescia, Via San Bartolomeo, 15; seminari complementari e a partecipazione libera, in aggiunta alle 40 ore, potranno svolgersi anche in altre sedi regionali e nazionali. Il calendario delle unità di ciascun semestre sarà sempre disponibile online nella sezione "Clinica e istituzione" del sito web dell'Associazione ARIELE PSICOTERAPIA (www.ariele.info).


Sede
Il lavoro si svolgerà presso la sede di ARIELE PSICOTERAPIA, a Brescia, in Via San Bartolomeo 15; i seminari complementari, consigliati in aggiunta alle le 40 ore, potranno svolgersi anche in altre sedi regionali e nazionali.


Quota di partecipazione per ciascuna edizione
Colloquio di ammissione e percorso in cicli di 10 unità di lavoro gruppale (gruppo operativo): Euro 1.100,00 + IVA 20%. Se il costo e'è sostenuto privatamente dal singolo partecipante verrà praticata una riduzione del 50% per cui l'importo diviene di Euro 550,00 + IVA come sopra. A richiesta gli importi sono rateizzabili. Verranno rilasciati attestato di partecipazione e certificazione ECM, (medici e psicologi).


Modalità di ammissione
Inviare la richiesta di ammissione accompagnata da un breve curriculum all'Associazione ARIELE PSICOTERAPIA Via San Bartolomeo, 15, 25128 Brescia, e-mail: psicoterapia@ariele.info, tel. e fax 030-381499.


Patrocinio
Il percorso formativo "Gruppo e lavoro clinico con le istituzioni" ha il patrocinio del Centro Studi e Ricerche COIRAG (Confederazione di Organizzazioni Italiane per la Ricerca Analitica sui Gruppi).


Accreditamento ECM
ARIELE PSICOTERAPIA, provider ECM, ha inoltrato richiesta di accreditamento per le professioni di psicologo e medico (n. 2804 - 14802); al momento non è possibile indicare il numero di crediti formativi che verranno assegnati a questo evento che avrà carattere di periodicità. I dati relativi a questo evento verranno mantenuti aggiornati in www.ariele.info ove sono pubblicati altri eventi e percorsi formativi clinici che già hanno ottenuto crediti formativi ECM.


Materiale didattico
prevista la messa a punto e l'utilizzo di materiale didattico e bibliografico prima dell'evento formativo durante il percorso.


Verifica degli apprendimenti
La verifica degli apprendimenti avverrà mediante apposita scheda e questionario finale ECM; i dati di valutazione verranno utilizzati nella restituzione che verrà fatta al gruppo al fine di massimizzare gli apprendimenti.

*Associazione Italiana di psicoterapia psicoanalitica individuale, gruppale e istituzionale di matrice psico-socio-analitica
Via S. Bartolomeo,15 - 25128 Brescia Italy - Tel. e fax (+39) 030 381499 - E-mail: psicoterapia@ariele.info
ARIELE PSICOTERAPIA è membro ordinario COIRAG Confederazione di Organizzazioni Italiane per la Ricerca Analitica sui Gruppi e Provider ECM



PM --> HOME PAGE ITALIANA --> AREE PMTR --> NOVITÁ --> ALTRI CONGRESSI